Schi Club Gherdëina Raiffeisen - 2021/22

In occasione del circuito "Südtirolcup Raiffeisen" di sci di fondo, lo Schi Club Gherdëina ha organizzato il 6 febbraio una gara individuale a Gimkana. Purtroppo la scorsa stagione invernale è stata segnata fortemente dalla pandemia, di conseguenza l'organizzazione della gara non è stata una delle più semplici. Durante tutto l’inverno la federazione italiana si è sentita obbligata di imporre regole più o meno rigide per autorizzare lo svolgimento delle gare agonistiche. Nonostante tutto, il team organizzativo dello Schi Club Gherdëina non si è lasciato intimorire e con tanta voglia e determinazione ha trovato la strategia giusta per poter svolgere la gara rientrando in pieno nelle direttive prescritte. Con tanto piacere lo Schi Club Gherdëina ha potuto accogliere ben 223 partecipanti. Per evitare troppa gente sul campo gara si è optato di fare due gare separate da un intervallo di mezz’ora una dall’ altra. Oltre agli atleti, la presenza in pista è stata consentita solo ad allenatori, giudici e controllori della pista. I genitori curiosi di vedere i propri figli, purtroppo, si sono dovuti limitare a fare il tifo a distanza. Alla gara è stato assegnato un format molto interessante per non dire innovativo. La partenza era individuale a intervallo di 30 secondi, la distanza di un giro misurava 2 km. I più piccoli hanno corso una sola volta, poi a seguire in base all’età, due o tre giri. Nel tracciato, già di per sé spettacolare fondo gimkana Südtirol Cup Raiffeisen e nervoso, sono stati inseriti vari ostacoli tecnici, in particolare dossi e cunette da superare in velocità sia in salita che in discesa. Inoltre, i giovani atleti e le atlete hanno dovuto superare un salto e una parabolica a velocità notevole. Lo svolgimento della gara è stato senza dubbio un successo al quale anche il tempo, era una giornata di sole, ha dato il suo contributo. Le piste sono state preparate con tanta passione dagli allenatori del Schi Club Gherdëina e dai gattisti curando ogni dettaglio. La maggiore soddisfazione per gli organizzatori e gli allenatori di tutti gli sci club è stata senza dubbio la grande gioia degli atleti stessi. Oltre a divertirsi gareggiando in questo format spettacolare, hanno finalmente potuto scatenarsi mettendo in luce le proprie capacità sciistiche e atletiche, dopo che tante gare fin qui erano state disdette. Certo che il dopogara per la festa mancata non è stato quello degli anni precedenti. È stato cancellato il pranzo tradizionale nello stadio del Monte Pana seguito poi dalla premiazione, momento prezioso di scambio sia per atleti, genitori che allenatori. Resta da sperare che nella prossima stagione anche questi momenti non manchino, così la giornata di gara non potrà che diventare veramente super. Tuttavia, nell’organizzazione delle gare, non va dimenticato l’aiuto prezioso da parte dei genitori. Solo grazie a loro questi eventi diventano possibili. Werner Dejori Monte Pana SCHICLUB - GHERDËINA 2021|22 91

RkJQdWJsaXNoZXIy Mjc0Mjk=