Schi Club Gherdëina Raiffeisen - 2021/22

L’associazione Sci Club Italiani, in sigla ASSO SCI, fondata a Milano nel 2016, si compone attualmente di 20 sci club tra quelli rientranti nei primi 50 della graduatoria nazionale FISI. L’associazione è nata con l’intento di promuovere iniziative per la valorizzazione degli sci club più importanti dell’Italia. Oltre a presentarsi come “rappresentanza di categoria” verso enti e istituzioni, costituisce una piattaforma interessante per lo scambio di esperienze e idee tra gli associati. L’Alto Adige è presente in ASSO SCI con gli sci club Seiser Alm Ski Team e Gardena, quest’ultimo anche socio fondatore. Attualmente ASSO SCI è presieduta da Christoph Senoner (Seiser Alm Ski Team), mentre Angelo Senoner (sci club Gardena) fa parte del consiglio direttivo. Il giorno 15.10.2021 si è tenuta l’assemblea annuale in località Capriolo (BG) incentrata su vari aspetti della riforma dello sport, tema di grande attualità, visto l’impatto civilistico e fiscale che la nuova normativa avrà sull’attività delle associazioni sportive in genere e degli sport invernali in particolare. Un intero capitolo della riforma, che entrerà in vigore il 01.01.2022, ha infatti asso sci Associazione Sci Club Italiani per oggetto la sicurezza sulle piste da sci e comporterà, tra l’altro, l’onere per i gestori degli impianti di risalita di individuare delle piste di allenamento per gli sci club. Il decreto legislativo introduce inoltre l’obbligo dell’assicurazione obbligatoria r.c. per tutti gli sciatori. ASSO SCI ha avuto modo di ospitare all’assemblea vari professionisti specializzati del settore del diritto dello sport, nonché un membro della commissione che ha elaborato il d.lgs. sulla sicurezza sulle piste da sci. Oltre ai relatori erano presenti all’assemblea dei rappresentanti di imprese commerciali operanti nel settore degli sport invernali, tra cui Energia Pura, Maplus e G-TO. Certamente anche l’attività di ASSO SCI ha risentito delle limitazioni dovute alla pandemia, ma l’interesse e l’entusiasmo che hanno caratterizzato l’assemblea di Capriolo ha mostrato ancora una volta l’importanza di una collaborazione trasversale, improntata alle esigenze dei singoli sci club amatoriali che non solo offrono la base formativa dei futuri campioni, ma costituiscono un tessuto socioculturale di grande valore del “comparto montagna”. Christoph Senoner DA SINISTRA: Angelo DeCesari - Sciclub Falconeri, Maurizio Poncet - Sciclub Sestriere, Lidia Bernardi - Schi Club Gherdëina, Antonio Norris - Sciclub Goggi, Angelo Senoner - Schi Club Gherdëina, Wladimiro Pomarè - Sciclub Cortina, Christoph Senoner - Presidente AssoSci 188 SCHICLUB - GHERDËINA 2021|22

RkJQdWJsaXNoZXIy Mjc0Mjk=