Schi Club Gherdëina Raiffeisen - 2021/22

Il Covid ha cambiato le nostre vite e di conseguenza anche il modo di praticare attività sportive di ogni tipo, per molti atleti e allenatori questa difficile situazione di emergenza ha rappresentato uno stravolgimento delle proprie abitudini quotidiane. L’inverno scorso, nonostante la pandemia, con i ragazzi dello Schi Club Gherdëina siamo riusciti comunque ad allenarci. In un palcoscenico sicuramente molto diverso rispetto agli anni scorsi, il nostro lavoro organizzativo è stato agevolato dalla non presenza di turisti, avevamo a disposizione piste e impianti sicuramente per i ragazzi e per noi allenatori meno stressante e senza limiti di orari. l’inverno di chiusura totale che passerà alla storia Abbiamo cercato di trarre da questa brutta situazione tutto il meglio possibile, difatti siamo riusciti a fare un lavoro specifico sulle discipline veloci (cosa impensabile in piena stagione). Reputo che, nonostante tutto, i nostri ragazzi si possono considerare fortunati, hanno potuto proseguire i loro allenamenti e hanno continuato a frequentare le proprie amicizie all’interno dello sci club. Pensandoci e avendo vissuto in primis questa esperienza, credo che sia necessario e opportuno chiedersi se lo Schi Club Gherdëina non necessiterebbe di una o più piste per i propri atleti. Robert Bernardi allenatore dello Schi Club Gherdëina SCHICLUB - GHERDËINA 2021|22 162

RkJQdWJsaXNoZXIy Mjc0Mjk=