Schi Club Gherdëina Raiffeisen - 2021/22

La sezione di salto e combinata nordica, che ha ormai una certa tradizione, sta attraversando un periodo di transizione. Il gruppo dei giovani si è assottigliato e la necessità di rinnovarlo con nuovi bambini e ragazzi è incombente. Vediamo comunque che il lavoro degli ultimi anni sta portando delle belle soddisfazioni. Con le sorelle Lara e Jessica Malsiner, Daniela Dejori, Lena Prinoth, Aaron Kostner, Daniel Moroder, Mattia Galiani e Manuel Senoner abbiamo ben otto atleti in nazionale e tutti sono il frutto del lavoro degli ultimi dieci/ dodici anni. È con soddisfazione che altri due atleti, Maximilian Gartner e Anna Senoner, hanno scelto la strada di andare a Stams e frequentare un istituto di prestigio, sicuramente un passo importante per raggiungere un alto livello. Auguriamo a loro di poter crescere e di avere delle grandi soddisfazioni nelle prossime stagioni. Si stanno mettendo in evidenza altri tre atleti che potranno avere un bel futuro, Leonie Runggaldier, Noé Broll e Min Iorio. Sono delle belle promesse a livello nazionale e vedremo se faranno il salto di qualità per poter competere anche a livello internazionale. Sicuramente come Sci Club è nostro compito sostenerli e spingerli nel migliorarsi tecnicamente ma anche a livello di attrezzatura. Qui forse abbiamo peccato un po' di superficialità. A livello internazionale le squadre sono equipaggiate con tute da salto di ultima generazione e avere una salto e Combinata Nordica tuta adeguata fa una grandissima differenza e aiuta tantissimo a raggiungere un livello più alto nel salto. Ecco dove dovremo investire nel futuro con l’aiuto dei genitori. Per quanto riguarda le gare che sono state organizzate nel Cento Fondo Monte Pana possiamo dire che se ne sono svolte due in estate, una il 25 luglio e l’altra il 12 settembre. Entrambe le gare si sono svolte nel migliore dei modi. Voglio citare soprattutto la seconda che è stata organizzata in collaborazione con lo Sci Club Dobbiaco. Dall'anno scorso questa società ha ripreso l'attività giovanile dopo anni di fermo. La loro richiesta di organizzare una gara estiva da noi è stata accolta con favore e tutto si è svolto in modo ottimale. Siamo contenti che ci sia un'altra realtà in Alto Adige che promuova questo sport. Siamo in pochi e dobbiamo darci pieno sostegno gli uni con gli altri. Per l'inverno prossimo abbiamo in programma una gara il 19 dicembre. Speriamo di poterla organizzare nel miglior modo possibile. L´ augurio per la prossima stagione invernale è quello di poter accogliere tanti nuovi componenti nella squadra dei giovani e di vedere una buona crescita degli atleti attuali. Ringrazio gli allenatori Mattia Runggaldier, Mario Falchi e Romed Moroder per il loro prezioso lavoro. Con la passione che riescono a trasmettere sono sicuro che potremo avere altre belle soddisfazioni nel futuro. Responsabile Werner Dejori SCHICLUB - GHERDËINA 2021|22 115

RkJQdWJsaXNoZXIy Mjc0Mjk=